Welfare Italia :: Cultura :: LA CASA SULL'ALBERO" 2009 - 2010: 2000 partecipanti Invia ad un amico Statistiche FAQ
2 Marzo 2021 Mar                 WelfareItalia: Punto laico di informazione e di impegno sociale
Cerca in W.I Foto Gallery Links Documenti Forum Iscritti Online
www.welfareeuropa.it www.welfarecremona.it www.welfarelombardia.it www.welfarenetwork.it

Welfare Italia
Home Page
Notizie
Brevi
Il punto
Lettere a Welfare
Cronaca
Politica
Dal Mondo
Dalle Regioni
Dall'Europa
Economia
Giovani
Lavoro
Cultura
Sociale
Ambiente
Welfare
Indian Time
Buone notizie
Radio Londra
Volontariato
Dai Partiti
Dal Parlamento Europeo
Area Iscritti
Username:
Password:
Ricordami!
Recupero password
Registrazione nuovo utente
Brevi

 Foto Gallery
Ultima immagine dal Foto Gallery di Welfare Italia

Ultimi Links
Lisa 6-1-77
Radio Uno Toronto Canada
Resistenza in Toscana
Cafè babel
Mediaidentità
Punto Informatico
IRIDE TV







LA CASA SULL'ALBERO" 2009 - 2010: 2000 partecipanti
19.04.2010

"LA CASA SULL'ALBERO" 2009 - 2010: 2.000 PARTECIPANTI PER 50 INCONTRI IN 3 PROVINCE VENETE
Il progetto, giunto alla sesta edizione, quest'anno si è anche costituito come osservatorio regionale sulla promozione della lettura ed ha promosso la creazione di una "Carta del lettore volontario"
2.000 partecipanti, circa 50 incontri, tre province (Treviso, Vicenza e Venezia) e 15 biblioteche coinvolte: questi i numeri del successo della sesta edizione del progetto di promozione della lettura "La Casa sull'albero", che, promosso dal polo bibliotecario Biblomarca con il contributo della Regione Veneto, della Provincia di Treviso e del Polo Biblomarca e iniziato lo scorso 26 settembre, si è concluso ieri domenica 18 aprile con un festoso happening di lettura per i bambini al parco Solidarietà di Marano Vicentino (Vicenza).
Il progetto, che quest'anno con il sostegno della Regione quest'anno si è costituito come primo nucleo di osservatorio regionale - sperimentale - sulla promozione della lettura in Veneto, ha previsto nelle biblioteche di Breda di Piave, Caldogno, Casier, Maserada sul Piave, Marano Vicentino, Paese, Ponte di Piave, Ponzano Veneto, Povegliano, Roncade, Silea, Spinea, Spresiano, Treviso, Zero Branco una varietà di iniziative volte a promuovere la lettura, dalle "lezioni" di lettura, ai laboratori, alle letture a voce alta, agli incontri di approfondimento su motivi, passioni, situazioni legate alla lettura, ai gruppi di lettori.
"Stanchi ma felici, - commentano i componenti del gruppo animatore del progetto, "Gli scolari dell'ultima fila", capitanati dall'attore vittoriese Livio Vianello - arriviamo alla fine della "Casa sull'albero 6", un'edizione che è stata contrassegnata da molte novità, su tutte la responsabilità di esser diventati un "osservatorio regionale sulla promozione della lettura". Questo compito è stato gravoso ma nello stesso tempo stimolante e ci ha messo in contatto con decine di realtà bibliotecarie, scolastiche, di volontariato tutte impegnate nella promozione dei libri e della lettura scoprendo un panorama ricco e in fermento". E continuano: "Il quadro che è emerso dalla nostra ancora parziale ricognizione è un ambito ricco per numero di persone ed utenti coinvolti, che si qualifica per una serie di manifestazioni significative ed originali, sia dal punto di vista della progettualità e della presenza sul territorio sia per un'attività capillare nel raggiungere praticamente tutte le fasce d'età e svariati gruppi d'interesse. In particolare, abbiamo riscontrato un aumento dei professionisti che si occupano di lettura, dei gruppi di lettori volontariati ed anche dei gruppi di lettura".
Tra i "risultati" del progetto, la brochure "Leggere per professione. Proposte di lettura e animazione a cura dei lettori professionisti del Veneto" (in collaborazione con il Servizio Bibliotecario Provinciale di Vicenza) e "Donare voci - una carta del lettore volontario", documento che verrà presentato ufficialmente in apertura della prossima edizione, il prossimo autunno.
Inizialmente "La Casa sull'albero", nata dall'incontro della Biblioteca Comunale di Casier (TV) e l'Associazione Scenari di Vittorio Veneto (TV), era una manifestazione che aveva come obiettivo la formazione di bibliotecari, insegnanti, operatori, genitori e lettori consapevoli del proprio ruolo nell'avvicinare i ragazzi (e anche gli adulti) ai libri e alla lettura. Nel corso degli anni si è aperta alle biblioteche aderenti al Polo Biblomarca e nelle ultime edizioni anche alle biblioteche comunali di Breda di Piave, Carbonera, Casier, Maserada, Paese, Ponte di Piave, Ponzano Veneto, Povegliano, Roncade, Silea, Spresiano, Zero Branco e la Biblioteca Comunale di Treviso, diventando progetto diffuso nel territorio provinciale. Durante questo percorso di crescita ha aggiunto momenti di monitoraggio a livello regionale di fenomeni di promozione della lettura che sembravano interessanti per la loro originalità ed efficacia e ne sono scaturiti interessanti incontri seminariali.
E, dopo cinque edizioni, "La Casa sull'albero" prova a immaginare uno sviluppo che si apra al territorio regionale cercando di mantenere la propria peculiarità di manifestazione che guarda alla formazione e all'osservazione nel campo della promozione della lettura.

Per informazioni sul progetto "La casa sull'albero - Uno sguardo sulla promozione della lettura": www.biblomarca.it, www.lacasasullalbero.eu
Per informazioni sul progetto "La casa sull'albero - Uno sguardo sulla promozione della lettura" e per consultare il programma completo: www.biblomarca.it, www.lacasasull'albero.eu

Ufficio stampa
Ilaria Tonetto
Koiné Comunicazione
tel. 0422 460836; cell. 348 8243386
koine@koinecomunicazione.it


Terza pagina
7.10.2010
LA FIERA DELLE PAROLE
20.09.2010
Il Teatro Impiria organizza corsi per bimbi, ragazzi e adulti.
14.09.2010
XV Rassegna Internazionale di Cinema Etnografico
1.09.2010
IL SINDACATO NELLA SOCIETA' INDUSTRIALE
21.06.2010
LA BANDABARDÒ ALL'ISOLA IN COLLINA 2010
14.05.2010
Il libro L’acqua è una merce
19.04.2010
LA CASA SULL'ALBERO" 2009 - 2010: 2000 partecipanti
7.04.2010
VIDEOART CONTAMINAZIONI 3
11.03.2010
Il té con Morin - Qual è lo spirito del tempo
24.02.2010
Gli artisti correlati Giuseppe Uncini

Sondaggi
E' giusto che Bersani si accordi con Berlusconi per le rifome ?

Si
No
Non so
Ultime dal Forum
La voce del padrone di Lucio Garofalo
Salotti culturali dell'Estate bolognese
Pippo Fallica querelo' Corriere della Sera e La Sicilia?
NO LEADER, NO PARTY di Luigi Boschi
UN PARTITO LENINISTA (LEGA) CHE SPOSA IL VATICANO di A.De Porti
POESIA DI VITA di Luigi Boschi
La vita spericolata del premier di Silvia Terribili
Romea Commerciale di Orlando Masiero
Sondaggio, 15mila i voti finora espressi
Buon che? di Danilo D'Antonio
L'Italia è una Repubblica "antimeritocratica" fondata sul lavoro precario
LA PROTESTA DEI SANGUINARI di Luigi Boschi
L'AQUILONE STRAPPATO di Antonio V. Gelormini
Il reality scolastico su "Rai Educational"
Vuoto indietro diventa proposta di legge,





| Redazione | Contatti | Bannerkit | Pubblicità | Disclaimer |
www.welfareitalia.it , quotidiano gratuito on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 393 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti