Welfare Italia :: Dalle Regioni :: Stazione Termini: controllore pestato da un gruppo di teppisti Invia ad un amico Statistiche FAQ
21 Gennaio 2021 Gio                 WelfareItalia: Punto laico di informazione e di impegno sociale
Cerca in W.I Foto Gallery Links Documenti Forum Iscritti Online
www.welfareeuropa.it www.welfarecremona.it www.welfarelombardia.it www.welfarenetwork.it

Welfare Italia
Home Page
Notizie
Brevi
Il punto
Lettere a Welfare
Cronaca
Politica
Dal Mondo
Dalle Regioni
Dall'Europa
Economia
Giovani
Lavoro
Cultura
Sociale
Ambiente
Welfare
Indian Time
Buone notizie
Radio Londra
Volontariato
Dai Partiti
Dal Parlamento Europeo
Area Iscritti
Username:
Password:
Ricordami!
Recupero password
Registrazione nuovo utente
Brevi

 Foto Gallery
Ultima immagine dal Foto Gallery di Welfare Italia

Ultimi Links







Stazione Termini: controllore pestato da un gruppo di teppisti
30.01.2008
Roberto Soldà, segretario romano dell'Italia dei Valori, commenta : "Gesto vigliacco e pericoloso, occorre garantire più sicurezza a chi lavora".

Roma,29 gennaio 2008- Ancora un grave episodio di bullismo nella Capitale.

Nella tarda serata di domenica un giovane controllore addetto a presenziare i varchi della metro alla Stazione Termini è stato aggredito a calci e pugni da un gruppo di teppisti sprovvisti di biglietto.

Cinque, forse sei ragazzi che sventolavano una bandiera di Fiamma Tricolore si sono avvicinati ai varchi scavalcandoli, rifiutandosi di esibire il biglietto. Il giovane controllore,nel tentativo di fermarli, riesce a bloccarne uno ed il branco reagisce: calci, pugni e insulti hanno investito l'agente addetto ai controlli che è stato immediatamente soccorso e trasportato all'Ospedale Umberto I di Roma, dove gli è stata comunicata una prognosi di 25 giorni.

La vittima, Paolo Vernini, 25 anni, militante di Action, ha ricevuto la solidarietà degli appartenenti ai centri sociali che parlano senza mezzi termini di "chiaro episodio di squadrismo neofascista " e manifestano solidarietà al compagno picchiato. Roberto Soldà, segretario romano dell'Italia dei Valori commenta così l'ennesimo episodio di violenza che si registra nella Capitale: "Prima di tutto bisogna intervenire sulla questione sicurezza e fare in modo che i dipendenti, nell'esercizio del proprio lavoro, vengano tutelati e difesi al meglio. Per far questo sarebbe opportuno ricorrere ad un sempre più accurato sistema di telecamere di sorveglianza in grado di scoraggiare gesti vigliacchi e squallidi come questo".

Soldà conclude manifestando vicinanza e solidarietà alla giovane vittima del pestaggio augurandosi che sull'episodio venga fatta luce il prima possibile : "Ora è importante stabilire se realmente si sia trattato di fenomeno di squadrismo neofascista e prendere le dovute precauzioni per isolare il fenomeno e fermare questa pericolosa ondata di violenza e illegalità che sta investendo la Capitale."


Terza pagina
13.08.2010
Crepe a Bologna di Paolo Serra
27.02.2010
Pompei.Terzo appuntamneto per rischio Vesuvio
15.02.2010
Perché sostengo la Bonino (di Paola Gaiotti De Biase)
13.01.2010
100 ottime ragioni per non amare Roma e almeno due per adorarla
28.11.2009
In giallo contro il razzismo
13.10.2009
Roma, incontro sulla decrescita
3.10.2009
Assemblea dei Soci dell’Istituto De Gasperi dell'EmiliaRomagna
2.10.2009
Torino: premio Nobel Rita Levi Montalcini incontra gli studenti
30.09.2009
Genova: Suoni di c/arte
28.09.2009
Hospice oncologici e cure palliative: al Sud un fallimento

Sondaggi
E' giusto che Bersani si accordi con Berlusconi per le rifome ?

Si
No
Non so
Ultime dal Forum
La voce del padrone di Lucio Garofalo
Salotti culturali dell'Estate bolognese
Pippo Fallica querelo' Corriere della Sera e La Sicilia?
NO LEADER, NO PARTY di Luigi Boschi
UN PARTITO LENINISTA (LEGA) CHE SPOSA IL VATICANO di A.De Porti
POESIA DI VITA di Luigi Boschi
La vita spericolata del premier di Silvia Terribili
Romea Commerciale di Orlando Masiero
Sondaggio, 15mila i voti finora espressi
Buon che? di Danilo D'Antonio
L'Italia è una Repubblica "antimeritocratica" fondata sul lavoro precario
LA PROTESTA DEI SANGUINARI di Luigi Boschi
L'AQUILONE STRAPPATO di Antonio V. Gelormini
Il reality scolastico su "Rai Educational"
Vuoto indietro diventa proposta di legge,





| Redazione | Contatti | Bannerkit | Pubblicità | Disclaimer |
www.welfareitalia.it , quotidiano gratuito on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 393 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti