Welfare Italia :: Dalle Regioni :: Tutti da Romano sabato sera! Invia ad un amico Statistiche FAQ
21 Gennaio 2021 Gio                 WelfareItalia: Punto laico di informazione e di impegno sociale
Cerca in W.I Foto Gallery Links Documenti Forum Iscritti Online
www.welfareeuropa.it www.welfarecremona.it www.welfarelombardia.it www.welfarenetwork.it

Welfare Italia
Home Page
Notizie
Brevi
Il punto
Lettere a Welfare
Cronaca
Politica
Dal Mondo
Dalle Regioni
Dall'Europa
Economia
Giovani
Lavoro
Cultura
Sociale
Ambiente
Welfare
Indian Time
Buone notizie
Radio Londra
Volontariato
Dai Partiti
Dal Parlamento Europeo
Area Iscritti
Username:
Password:
Ricordami!
Recupero password
Registrazione nuovo utente
Brevi

 Foto Gallery
Ultima immagine dal Foto Gallery di Welfare Italia

Ultimi Links







Tutti da Romano sabato sera!
30.01.2008
La Comunita' di Perlulivo.it aderisce a questa iniziativa popolare.

www.perlulivo.it

Anche la comunità di Costituente Democratica aderisce all'iniziativa e invita a partecipare tutti coloro che ne hanno la possibilità.

www.costituentedemocratica.net

E' in fase di organizzazione anche la diretta internet; a presto ulteriori informazioni in merito.

Cari amici, e' importante, in questo momento, fare sentire la nostra solidarieta' al Professore, non solo per ringraziarlo del suo lavoro alla guida del governo ma soprattutto per mostrargli il nostro sostegno, anche da oggi in poi.

Questa volta lo vogliamo fare concretamente, scendendo in piazza, o meglio, andando proprio a casa sua !

Appuntamento questo sabato sera, 2 febbraio, dalle ore 18 in poi, a Bologna, in Via Gerusalemme, 7. Per chi e' foresto, partendo dalle Due Torri e' il terzo vicoletto a destra lungo Strada Maggiore.

Se vi perdete, chiedete: a Bologna anche i gatti sanno dove abita il Prof.

Portiamo le bandiere; le nostre bandiere dell'Ulivo e dell'Unione.

Sarebbe meglio sottolineare la nostra unita' lasciando a casa quelle dei singoli partiti, ma se avete in casa la bandiera italiana, questo e' il momento di mostrare che non la tiriamo fuori solo per i mondiali di calcio.

Insomma, venite vestiti come volete, e se vi va, portate chitarre e tamburi, cartelloni e manifestini.

Abbiamo una manciata di giorni di tempo, dobbiamo rilanciare questa iniziativa a tutti quelli che conosciamo. Scrivete o chiamate i vostri amici, e dite loro che ci troviamo tutti da Romano sabato sera, a partire dalle 18.

Un abbraccio ed arrivederci a casa di Romano, via Gerusalemme, 7 a Bologna questo sabato sera.

Chi arriva ultimo paga da bere a tutti!


Terza pagina
13.08.2010
Crepe a Bologna di Paolo Serra
27.02.2010
Pompei.Terzo appuntamneto per rischio Vesuvio
15.02.2010
Perché sostengo la Bonino (di Paola Gaiotti De Biase)
13.01.2010
100 ottime ragioni per non amare Roma e almeno due per adorarla
28.11.2009
In giallo contro il razzismo
13.10.2009
Roma, incontro sulla decrescita
3.10.2009
Assemblea dei Soci dell’Istituto De Gasperi dell'EmiliaRomagna
2.10.2009
Torino: premio Nobel Rita Levi Montalcini incontra gli studenti
30.09.2009
Genova: Suoni di c/arte
28.09.2009
Hospice oncologici e cure palliative: al Sud un fallimento

Sondaggi
E' giusto che Bersani si accordi con Berlusconi per le rifome ?

Si
No
Non so
Ultime dal Forum
La voce del padrone di Lucio Garofalo
Salotti culturali dell'Estate bolognese
Pippo Fallica querelo' Corriere della Sera e La Sicilia?
NO LEADER, NO PARTY di Luigi Boschi
UN PARTITO LENINISTA (LEGA) CHE SPOSA IL VATICANO di A.De Porti
POESIA DI VITA di Luigi Boschi
La vita spericolata del premier di Silvia Terribili
Romea Commerciale di Orlando Masiero
Sondaggio, 15mila i voti finora espressi
Buon che? di Danilo D'Antonio
L'Italia è una Repubblica "antimeritocratica" fondata sul lavoro precario
LA PROTESTA DEI SANGUINARI di Luigi Boschi
L'AQUILONE STRAPPATO di Antonio V. Gelormini
Il reality scolastico su "Rai Educational"
Vuoto indietro diventa proposta di legge,





| Redazione | Contatti | Bannerkit | Pubblicità | Disclaimer |
www.welfareitalia.it , quotidiano gratuito on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 393 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti