Welfare Italia :: Cronaca :: XX settembre,che diventi festa nazionale Invia ad un amico Statistiche FAQ
17 Aprile 2021 Sab                 WelfareItalia: Punto laico di informazione e di impegno sociale
Cerca in W.I Foto Gallery Links Documenti Forum Iscritti Online
www.welfareeuropa.it www.welfarecremona.it www.welfarelombardia.it www.welfarenetwork.it

Welfare Italia
Home Page
Notizie
Brevi
Il punto
Lettere a Welfare
Cronaca
Politica
Dal Mondo
Dalle Regioni
Dall'Europa
Economia
Giovani
Lavoro
Cultura
Sociale
Ambiente
Welfare
Indian Time
Buone notizie
Radio Londra
Volontariato
Dai Partiti
Dal Parlamento Europeo
Area Iscritti
Username:
Password:
Ricordami!
Recupero password
Registrazione nuovo utente
Brevi

 Foto Gallery
Ultima immagine dal Foto Gallery di Welfare Italia

Ultimi Links
Anne Frank
Wayaka Indian friend's
Lisa 6-1-77
Flash Vela d'Altura: diporto sostenibile e vela responsabile
Radio Uno Toronto Canada
La gemma dell'architettura cremonese
PdCI Sardegna
Resistenza in Toscana
Emigrazione Notizie
AGNESE cantautrice per la Pace







XX settembre,che diventi festa nazionale
20.09.2010

ASSOCIAZIONE SOCIALISTI CATTOLICI ITALIANI
Poleggi, ASCI: XX settembre, patrimonio storico dell’Italia e dell’Europa Oggi
è il 140° anniversario dell’ingresso dei bersaglieri italiani a Roma
attraverso la breccia di Porta Pia. Sarebbe molto giusto che il xx settembre
ritorni ad essere una festa nazionale, di tutti, credenti e non credenti,
contro i clericalismi di ogni tipo e contro i leghismi rozzi e corporativi,
per restituire la corretta memoria dell’ evento agli italiani “distratti”
e innanzitutto ai giovani che devono conoscere la vera storia del nostro
Paese.
Il xx settembre è evento importante non soltanto per il processo di
unificazione del nostro Pese ma è un evento che segnò per l’intera Europa
l’inizio di una nuova libertà di coscienza, di pensiero e di religione, una
nuova definizione dello “stato laico” per la libertà di tutti, un momento
importante nel processo di modernizzazione dell’Italia e dell’Europa
sancendo la separazione tra autorità spirituale e potere temporale auspicata
anche da cattolici liberali come Rosmini e Manzoni:.
La celebrazione di questo evento deve essere ripresa nelle mani di un
organismo che garantisca la serietà della memoria storica che viene
trasmessa.
Molto equivoche sono le scelte del Sindaco di Roma Alemanno che ha concesso
Porta Pia al movimento “Milizia Christi” che già si è distinto per le
posizioni integraliste e intolleranti ricevendo condanne dell’autorità
giudiziaria, per i contenuti delle sue posizioni. Equivoca è la decisione
del sindaco Alemanno di ricevere in campidoglio gli zuavi che certamente
furono mercenari dalla parte sbagliata, a difesa di uno stato dove non c’era
liberta d’espressione, di parola e veniva esercitata la pena di morte, ai
cui caduti nella battaglia di Porta Pia va certamente tutta la nostra pietà
e compassione , ma noi ricordiamo innanzitutto con riconoscenza i
bersaglieri italiani caduti nella battaglia.
Certamente inopportuno è stato inserire nel programma delle celebrazioni il
convegno di riabilitazione del Papa Pio IX , il Papa Re, del Sillabo, delle
esecuzioni capitali .
Nutriamo sempre la speranza che oggi il cardinale Tarciso Bertone trovi
parole responsabili e rispettose dell’autonomia dello Strato Italiano ;r
icordando noi con umiltà e fermezza le parole del cardinale Dell’Acqua che,
delegato dal Paolo VI , in occasione del centenario della Breccia, definì
la caduta del potere temporale un segno benevolo della Dine Provvidenza
perché questa è la Chiesa a cui guardiano, libera di testimoniare i suoi
valori perché liberata dal potere politico, finanziario, economico.
Filippo Poleggi
Portavoce nazionale dell’ASCI
p. l'Ufficio Stampa
Andrea Nesi


Terza pagina
9.12.2010
ZEUS News 9 Dicembre 2010
15.11.2010
Master di I livello in “Medicina naturale"
15.11.2010
Seconda edizione del concorso di fotografia
8.11.2010
A TAVOLA CON GLI ETRUSCHI
28.10.2010
ZEUS News numero 1592
21.10.2010
Terzigno, Alfano (IdV): “Escalation violenza è frutto ......
21.10.2010
RIFIUTI: DI LELLO, PSI: LA CARFAGNA SI RIVOLGA A CHI L'HA VISTO
19.10.2010
Giustizia, Alfano (IdV): "Lodo Alfano? Vince l'ipocrisia
19.10.2010
Vittorio Craxi: “L’Expo di Milano salvata in zona Cesarini”
18.10.2010
Sonia Alfano e Antonio Di Pietro il 28 ottobre a Giampilieri

Sondaggi
E' giusto che Bersani si accordi con Berlusconi per le rifome ?

Si
No
Non so
Ultime dal Forum
La voce del padrone di Lucio Garofalo
Salotti culturali dell'Estate bolognese
Pippo Fallica querelo' Corriere della Sera e La Sicilia?
NO LEADER, NO PARTY di Luigi Boschi
UN PARTITO LENINISTA (LEGA) CHE SPOSA IL VATICANO di A.De Porti
POESIA DI VITA di Luigi Boschi
La vita spericolata del premier di Silvia Terribili
Romea Commerciale di Orlando Masiero
Sondaggio, 15mila i voti finora espressi
Buon che? di Danilo D'Antonio
L'Italia è una Repubblica "antimeritocratica" fondata sul lavoro precario
LA PROTESTA DEI SANGUINARI di Luigi Boschi
L'AQUILONE STRAPPATO di Antonio V. Gelormini
Il reality scolastico su "Rai Educational"
Vuoto indietro diventa proposta di legge,





| Redazione | Contatti | Bannerkit | Pubblicità | Disclaimer |
www.welfareitalia.it , quotidiano gratuito on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 393 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti